Loading...

Articoli

Articoli di interesse spirituale e culturale

Lettera di P. Cosimo Berlinsani a Maria Caterina Gavotti

AOBG, Roma 9, Vita e scritti di P. Cosimo Berlinsani, 8/1, cc. 14 – 15.

Roma
, 30/09/2017

Roma, 1679 giugno 1

Carissima e dilettissima figlia in Christo.

Questa mattina mi havete a pieno edificato e consolato. Stabilitevi ne’ i proponimenti fatti e vederete sopra di voi scendere, piovere, anzi diluviare le gratie così spirituali, come temporali. Seguitate avanti con attentione nella lettura de’ libbri assegnatovi, e vi troverete tutto quello che sarà opportuno e necessario per bene reggere e governare altri, e per santificare voi stessa. Replicate sovente le iaculatorie assegnatevi et impetrerete da Giesù Bambino ogni giorno maggior lume, per conoscere quanto sia grato al medesimo l’osservanza di qualsivoglia minima regola.

Se non tenete appresso di voi la figura del Santissimo Bambino Giesù, procurate che vi sia data e fateli, con amore et ardore, tutte le carezze et ossequii, che nel libbretto s’insegnano. Fatevi semplicetta con Giesù Bambino, et Egli si farà verso di voi amorosissimo Sposo e munificientissimo remuneratore di qualsivoglia minimo ossequio che li farete.

Raccomandateli la mia persona, impetratemi dalla di Lui bontà il perdono de’ miei peccati, che in questo modo sarò guida più secura dell’anima vostra. Non vi sgomentate nell’aridità, che queste ancora vi gioveranno molto per conseguire l’amor di Giesù, dal quale vi prego tutto quello che di buono e santo sapete desiderare.

Vostro affettuosissimo servo e padre in Christo,
Cosimo Berlinsani